Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Xagena Mappa

Uno studio ha valutato l'entità del rischio di morbilità cardiovascolare e cerebrovascolare nei pazienti con artrite psoriasica rispetto alla popolazione generale attraverso una revisione sistematica ...


Ricercatori nel Regno Unito hanno presentato un nuovo studio che fornisce elementi a sostegno della sicurezza cardiovascolare della supplementazione di Calcio e di Vitamina-D. Lo studio è basato sul ...


Le carbossilesterasi, che convertono Dabigatran etexilato ( Pradaxa ) nella sua forma attiva, Dabigatran, hanno dimostrato di influenzare il metabolismo delle lipoproteine, anche se gli effetti pleiot ...


I dati dello studio GAUSS-3 hanno dimostrato che Evolocumab ( Repatha ) induce una riduzione dei livelli di colesterolo LDL significativamente superiore rispetto a Ezetimibe, dopo 24 settimane, in pa ...


Studi precedenti avevano mostrato che il trattamento con Niacina aumentava i livelli di glicemia nei pazienti con diabete mellito. E’stata effettuata una meta-analisi di dati pubblicati e non-pubbli ...


Ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, in collaborazione con il Centro cardiologico Monzino, ha dimostrato che il TNF-alfa, una molecola già conosciuta per il suo ruolo chiave nelle complicanze ...


Sulla rivista Nutrition Metabolism and Cardiovascular Diseases è apparso un lavoro a firma di Elena Vianello, del Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell’Università di Milano, che ha app ...


La concentrazione sierica di PCSK9 può essere un predittore di futuri eventi cardiovascolari, anche dopo aggiustamento per i fattori di rischio cardiovascolare tradizionali, tra cui il colesterolo LDL ...


L’Agenzia regolatoria inglese, MHRA, ha approvato una nuova indicazione per Ezetimibe ( Ezetrol ). Ora, Ezetimibe è anche indicato nella riduzione del rischio di eventi cardiovascolari nei pazienti co ...


E’stato ampiamente dimostrato che l'aggiunta di Ezetimibe ( Ezetrol, Zetia ) alla terapia con statine riduce in modo significativo i livelli di colesterolo LDL. Tuttavia, l'efficacia di Ezetimibe n ...


Gli inibitori di PCSK9 interferiscono con il ricircolo dei recettori delle LDL ( LDLR ) aumentando la loro espressione sulla superficie cellulare degli epatociti con conseguente riduzione dei livelli ...


È stata studiata l'associazione tra regolare consumo di caffè e prevalenza di calcio nelle arterie coronariche ( CAC ) in un ampio campione di uomini e di donne giovani e adulti di mezza età asintomat ...


I diuretici tiazidici sono raccomandati come terapia di prima linea per l'ipertensione e sono tra i farmaci più comunemente prescritti nel mondo. In base alla loro struttura molecolare, i diuretici ...


Uno studio di coorte, prospettico, ha valutato l’ipotesi che gli xantelasmi e l’arco corneale o senile, singolarmente o in combinazione, possono predire il rischio di malattia vascolare ischemica e la ...